Colazione americana: idee dolci e salate

Tipica colazione americana: come prepararla?

La colazione americana è un vero e proprio pasto, ricco e sostanzioso, molto diversa dalla tradizionale colazione italiana. Famosa ormai in tutto il mondo, è caratterizzata da una varietà di piatti che soddisfano ogni palato, sia dolce che salato.

Ma cosa mangiano gli americani a colazione e come possiamo ricreare questa abbondante tradizione a casa nostra? Originariamente, negli Stati Uniti era usanza consumare per colazione gli avanzi della cena precedente, ma oggi la tipica colazione americana include una vasta gamma di ingredienti, dalle uova al bacon, dai pancakes ai cereali, piatti che contribuiscono a iniziare la giornata con energia e buon umore. Se hai voglia di provare un inizio giornata in stile americano, ecco alcune idee per preparare una colazione americana a casa tua.

 

Idee per una colazione americana dolce

La colazione americana offre una varietà di opzioni sia dolci che salate. I pancake sono il simbolo indiscusso della colazione americana dolce. Soffici e gustosi, vengono serviti con generose dosi di sciroppo d’acero, miele, frutta fresca o panna. Per prepararli, basta un semplice mix di farina, latte, uova, zucchero e un pizzico di lievito.

Simili ai pancake, ci sono i waffle, che hanno una consistenza croccante all’esterno e morbida all’interno. I waffle sono perfetti per essere ricoperti di sciroppo d’acero, frutta, cioccolato fuso o addirittura gelato, se desideri iniziare la giornata con una bella dose di dolcezza.

Molto amati anche i french toast, delle fette di pane in cassetta o pane raffermo imbevute in una miscela di latte e uova, poi fritte e cosparse di zucchero a velo o sciroppo d’acero.

Per concludere la carrellata di dolci per la colazione americana, non possono mancare i muffin, dolcetti soffici e golosi, o i donuts, ciambelle fritte e glassate o decorate con cioccolato, confettini o altri golosi ingredienti.

 

Idee per una colazione americana salata

Se ami la colazione salata, sai che negli Stati Uniti ci sono molte alternative tra cui scegliere. Un classico intramontabile sono le uova accompagnate da croccanti fette di bacon, una delle scelte più popolari per una colazione americana salata. Questo piatto può essere arricchito con toast o con le hash browns, patate grattugiate e fritte in padella.

Molto comuni sono anche i bagel con cream cheese: questi paninetti a forma di ciambella possono essere arricchiti con salmone affumicato, cipolle, capperi o avocado per una versione più elaborata.

Non mancano nella colazione americana salata anche le salsicce, in alternativa al bacon, e i fagioli, cotti in salsa di pomodoro o saltati in padella con cipolla e pancetta.

 

Le bevande

Per accompagnare queste pietanze ricche e nutrienti, il caffè americano è una bevanda irrinunciabile, da bere lungo nella tipica tazza grande. Tra le altre bevande tipiche di una tradizionale colazione americana ci sono il succo d’arancia, fresco e vitaminico, perfetto per iniziare la giornata, e il latte, bianco o macchiato con caffè.

Oggi però ti proponiamo un’alternativa al classico caffè americano: la bevanda all’orzo. L’orzo, con il suo gusto morbido e avvolgente, può essere una scelta eccellente per accompagnare sia i piatti dolci che quelli salati della colazione. La bevanda all’orzo si può preparare in diversi modi, a seconda dei tuoi gusti e delle tue esigenze. Puoi usare l’orzo solubile Orzo Bimbo, che si scioglie facilmente in acqua calda o fredda, oppure l’orzo tostato e macinato, da preparare con l’orziera o la moka tradizionale.

La colazione americana è un modo divertente e goloso di iniziare la giornata, ma ricorda di non esagerare con le porzioni e di bilanciare il resto dei pasti. Non è certo una colazione da fare tutti i giorni vista la presenza di molti piatti piuttosto carichi di grassi e zuccheri.

Magazine

Mai più senza... Orzo un cereale dai mille benefici.
Mocaccino: cos’è, ingredienti e curiosità

Mocaccino: ingredienti e curiosità Tra le numerose bevande che è possibile gustare al bar, il mocaccino è una delle più richieste. Nato dall’unione tra caffè,…

Meglio un "caffè d'orzo" con moka o macchinetta?
Meglio un “caffè d’orzo” con moka o macchinetta?

È meglio un caffè al gusto d’orzo con la moka o macchinetta? Come per il caffè espresso, anche per l’orzo esistono diverse scuole di pensiero:…

Caffè d'orzo" e latte vegetale: quale scegliere?
“Caffè d’orzo” e latte vegetale: quale scegliere?

“Caffè d’orzo” e latte vegetale: quale scegliere? Se ami il sapore e l’aroma del latte e orzo, ma vuoi provare qualcosa di diverso dal solito…

Iscriviti alla newsletter