5 bevande calde perfette per la stagione fredda

5 bevande calde perfette per le giornate più fredde

5 bevande calde perfette per la stagione fredda

Con l’arrivo della stagione fredda, non c’è niente di meglio che accoccolarsi sul divano con una tazza fumante di una gustosa bevanda calda in mano, ideale per scaldare il corpo e lo spirito.

Ti proponiamo 5 ricette facili e veloci di bevande calde da fare in casa perfette per la stagione fredda. Si tratta di preparazioni che riscaldano e coccolano con il loro gusto avvolgente, che possiamo realizzare in qualsiasi momento, con ingredienti semplici e che accontentano tutti.

Dalla classica tazza di tè alla cioccolata calda, dal sidro di mele alla bevanda all’orzo: scopriamo insieme 5 ricette di bevande calde che non possono mancare nei nostri inverni!

 

Un classico: il caffelatte

Il caffelatte ha quel gusto familiare che riporta indietro nel tempo, all’infanzia. Ci ricorda quando eravamo piccoli e i nostri genitori o nonni preparavano una tazza di caffelatte fumante per iniziare la giornata. Quel sapore ricco e cremoso creava un momento di pura felicità. La sensazione di calore che si diffondeva nelle mani mentre tenevamo la tazza, l’attesa mentre si raffreddava abbastanza da poterlo bere, sono ricordi che restano impressi. È per questo che, anche da adulti è una delle bevande calde più apprezzate, una celebrazione del comfort e della semplicità che continua a riscaldare nel cuore dell’inverno.

Per la sera e per i bambini, meglio sostituire l’espresso con il cacao o con qualche cucchiaino di orzo solubile e cacao Orzo Bimbo.

 

Cioccolata calda

Altro grande classico della tradizione, la cioccolata calda è forse la bevanda calda che mette d’accordo proprio tutti, dai nonni ai più piccoli. Ricca, cremosa, avvolgente, è l’ideale per i giorni di freddo gelido. Si può preparare con il cacao in polvere e il latte, oppure con cioccolato fondente fuso per un sapore ancora più intenso. Per un gusto che rimanda subito all’inverno e alle feste, una spolverata di cannella o di zenzero è l’ideale. Come sostitutivo di un pasto o per un’occasione speciale, si può guarnire con panna montata o marshmallow e una manciata di frutta secca.

 

Tè o tisane

Non vogliamo essere banali ma tra le bevande calde invernali entrano di diritto anche il tè e le tisane ai vari gusti e aromi. Il tè è una bevanda calda classica e versatile, con una vasta gamma di sapori e tipi tra cui scegliere. Dal tè nero robusto al tè verde, dal tè chai speziato al delicato tè bianco, c’è un tè per ogni umore e momento della giornata.

Per le tisane oggi c’è l’imbarazzo della scelta, possiamo berne ogni giorno una diversa a seconda dei gusti o dell’occasione. Una tisana al finocchio o alla menta piperita può aiutare a lenire lo stomaco dopo un pasto pesante, mentre la tisana alla melissa è nota per i suoi effetti calmanti. E per una coccola dolce e speziata, una tisana alla mela e cannella è perfetta.

 

Sidro di mele o apple cider

L’apple cider è una gustosa bevanda calda americana a base di succo di mela, ideale per riscaldarsi con un sapore dolce e speziato. Se non l’hai mai preparato, è arrivato il momento di provarci: è facile da fare, versatile in base agli ingredienti a disposizione, ed è perfetto per utilizzare le mele in eccesso quando non se ne può più di preparare torte. Oltre alle mele, da ridurre in succo, servono cannella, chiodi di garofano, zucchero e la scorza d’arancia.

Dolce e aromatica, questa bevanda calda invernale è perfetta per scaldarsi nelle giornate più fredde. L’apple cider può essere conservato in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore ermetico. Riscaldato prima di berlo, delizia il palato regalando una piacevole sensazione di calore.

 

Bevanda calda all’orzo

Se invece cerchi una bevanda calda alternativa al caffelatte o alla cioccolata calda, una buona tazza di bevanda all’orzo è la scelta ideale. Preparala con acqua calda o latte caldo, secondo le tue preferenze, e gustala al naturale o con l’aggiunta di zucchero, miele o altri dolcificanti a piacere.

L’orzo ha un gusto delicato e leggermente tostato, che ricorda il caffè ma senza la sua intensità e, soprattutto, senza caffeina. È una bevanda che può essere consumata in qualsiasi momento della giornata, dalla colazione alla merenda pomeridiana o come rilassante coccola serale.

Magazine

Mai più senza... Orzo un cereale dai mille benefici.
Meglio un "caffè d'orzo" con moka o macchinetta?
Meglio un “caffè d’orzo” con moka o macchinetta?

È meglio un caffè al gusto d’orzo con la moka o macchinetta? Come per il caffè espresso, anche per l’orzo esistono diverse scuole di pensiero:…

Il “caffè d’orzo” contiene lattosio?

Il “caffè d’orzo” contiene lattosio? L’orzo solubile, conosciuto impropriamente come “caffè d’orzo“, è una bevanda vegetale ricavata dai chicchi d’orzo tostati e macinati. Grazie al…

L’orzo solubile fa male ai reni?

L’orzo solubile fa male ai reni? Quando si tratta di benessere e forma fisica, l’alimentazione è molto importante. Assumere con frequenza cibi e bevande che…

Iscriviti alla newsletter